Centro per lo studio e la selezione del
Molosso del Tibet originale

centro osservazione

Mastini Tibetani imbalsamati nel Museo di Storia Naturale Tibetana, dell'Accademia Cinese di Scienze.

Centro di conservazione in Tibet

Il Qinghai collaborerà con l'Accademia Cinese delle Scienze a fini della ricerca e della tutela del Tibetan Mastiff

Traduzione dall'originale a cura di Manfredi Picca.
Tutti i diritti riservati.

Nota del governo centrale, 11.02.2006

Il Tibetan Mastiff è un famoso mastino originario dell'altopiano del Qinghai-Tibet cinese. Secondo le ricerche, il Mastino Tibetano ha avuto origine oltre 100.000 anni fa da un'antica razza himalayana gigante col pelo lungo, ed è stato addomesticato 6.000 anni fa. È considerato il più antico, raro e feroce grande cane del mondo.

Negli ultimi anni, con la moda dei cani da città, il prezzo del Tibetan Mastiff è costantemente aumentato, attraendo interessi commerciali.

Attualmente nell'altopiano del QinZang è difficile vedere Tibetan Mastiff di pura razza. Il Mastino Tibetano si trova ad affrontare il degrado e il rischio di estinzione. Secondo le statistiche dei relativi dipartimenti, i Mastini Tibetani nel mondo sono 300.000, ma solo qualche centinaio sono di razza pura.

Il segretario amministrativo della Riserva Naturale Nazionale del Lago Qinghai, Zhang Dehai, ha dichiarato che attualmente gli allevamenti di Mastino Tibetano sono molti, dozzine solo nella provincia del Qinghai, ma pochi hanno una base scientifica per la riproduzione di questi cani, per non parlare della ricerca scientifica sui Mastini Tibetani. In passato, intorno al Lago Qinghai era presente un Mastino Tibetano di alta qualità, ma negli ultimi anni è "difficile trovare un buon mastino". Solo nella Prefettura Autonoma Tibetana di Yushu e in altre zone meno comode da raggiungere, è ancora possibile occasionalmente trovare un Mastino Tibetano relativamente puro.

Al fine di proteggere questa specie antica e sempre più rara, la Riserva Naturale Nazionale del lago Qinghai ha istituito in prossimità dell'Isola degli Uccelli, nel lago Qinghai, un centro di allevamento e ricerca del Mastino Tibetano. Attualmente il centro del lago Qinghai ha raccolto soltanto nello Yushu e nella zona circostante più di 30 Mastini Tibetani.

Zhang Dehai ha dichiarato che lo scopo principale dell'allevamento del Centro di Ricerca del Lago Qinghai è proteggere la specie rara del Mastino Tibetano dell'altopiano del Qinghai-Tibet. Sono stati raggiunti accordi con l'Istituto Cinese di Zoologia, l'Accademia delle Scienze ed altre unita per collaborare nell'allevamento scientifico del Mastino Tibetano, raccogliendo Mastini Tibetani di razza pura e creando banche di geni, per condurre una ricerca scientifica e per la tutela del Mastino Tibetano.